CARICA / SCARICA

CARICA / SCARICA

Stasera passo qualche ora sull’albero. Se riesco ad uscire per tempo dall’ufficio, metto gli scarponi, una corsa nel bosco… e via in pianta! Giusto per vedere cosa succede; niente arco, né fucile, solo la macchina fotografica.
Già la macchina fotografica: devo verificare le batterie. Scariche, ovviamente! Cerco un altro set di ricaricabili nell’armadietto, e mi rendo conto che devo cercarle fra un’infinità di altre batterie. Ormai ne ho una collezione, di tutti i formati.
Quelle per la macchina fotografica sono le “stilo”. Ne ho una quantità perché le uso con vari apparecchi, sono le AA e vanno bene anche par la torcia da testa. Cavolo! Devo prendere anche la torcia! Ma la mia “solita” non va più, quindi ne ho appena comprata un’altra, ma quella ha le “mini stilo” (AAA). Ho quindi preso le ricaricabili anche per quel formato, ma ho dovuto prendere anche il caricatore, perché quello per le AA non va bene…
Sposto tutte le batterie “torcia”, ne ho diverse perché alcune trial camera le usano e le consumano parecchio, almeno fino a quando ho comprato un modello più recente… che usa le “mezze torcia”. Fortunatamente il carica betterie per le Torcia è adattabile anche per le Mezze Torcia… ma non per le CR123A che ho dovuto prendere per la pila da montare sull’arco… ovviamente solo per le uscite in Ungheria, o il contenimento faunistico in Italia!
Insomma, non trovo le stilo, eppure ne ho tante… ah! Già! Saranno ancora nelle ricetrasmittenti: vanno tute con le stilo, e ne ho 3!
Trovate! scariche…
Per la miseria! E meno male che ho scelto una caccia “tradizionale”. Penso di essere l’unico cacciatore che ha più batterie che cartucce!
Non so se andrò sull’albero… mi sta venendo mal di testa. Magari con una pastiglia… Azz! Devo ricordarmi di prendere la batteria a pastiglia per i pin del mirino!